GRANO DURO: RINNOVATO L' ACCORDO SIS-DE CECCO PER UN FRUMENTO INNOVATIVO DI ALTA QUALITÀ

COMUNICATO STAMPA

Data pubblicazione: 2014-06-30

Si rafforza  la collaborazione tra la società sementiera di San Lazzaro (BO) ed il famoso produttore  di pasta di alta qualità di Fara San Martino (CH)  per individuare e sviluppare  varietà di frumento duro ideali per la pastificazione e coltivabili con successo nel Centro-Sud Italia

 

Prosegue il lavoro di collaborazione e di ricerca coordinata per incrementare la qualità della produzione nazionale di frumento duro destinata al pastificio De Cecco. È l’obiettivo dell’accordo – appena rinnovato - tra SIS (Società Italiana Sementi), prima società nazionale nel comparto delle sementi di cereali a paglia, e De Cecco, azienda leader nel settore delle paste di semola di alta qualità.

Il rinnovo, sottoscritto dal direttore generale di SIS, Claudio Mattioli, e dal presidente di De Cecco, Filippo Antonio De Cecco, è il frutto dell’attento lavoro scientifico di Stefano Ravaglia, responsabile ricerca e sviluppo di SIS, e di Tullio Di Primio, responsabile qualità di De Cecco. Dopo l’avvenuta individuazione , attraverso un accurato lavoro di screening dei materiali messi a disposizione da SIS, di alcuni genotipi di frumento duro innovativi, sia per le caratteristiche di attitudine alla pastificazione, sia per l’adattabilità alla coltivazione nel territorio italiano e più specificamente nel Centro-Sud Italia, si è già nella fase di sviluppo, per confermare le potenzialità produttive, l’adattabilità e le caratteristiche merceologiche e tecnologiche delle varietà e delle linee di frumento duro individuate .  Tra queste, particolare interesse è stato posto su Emilio Lepido, per l’incomparabile qualità del glutine, e su Marco Aurelio, per gli elevati indici proteici accoppiati ad eccellente produttività.

 

In tal senso, sono state messe in campo una serie di iniziative all’interno dei bacini di approvvigionamento della De Cecco (culminate in appositi contratti di coltivazione), allo scopo di migliorare le conoscenze per la coltivazione in pieno campo e di fornire informazioni sulla gestione agronomica più adeguata alle peculiarità dei nuovi materiali nei diversi comprensori.

“Il rinnovo dell’accordo con un marchio prestigioso del made in Italy come De Cecco,  indiscusso leader mondiale per qualità ed immagine della pasta italiana – commenta il presidente di SIS, Gabriele Cristofori – rientra a pieno titolo nella filosofia di SIS, che è quella di lavorare su filiere di qualità 100% italiane. La collaborazione prosegue a vantaggio di tutto il mondo agricolo ed è un ulteriore riconoscimento per SIS che, scelta da un’azienda come De Cecco, vede premiare il proprio lavoro di ricerca che l’ha vista affermarsi come capofila del mondo sementiero a livello nazionale”.

“Siamo fieri del rinnovo dell’accordo di ricerca raggiunto con SIS - ha poi dichiarato il presidente di De Cecco, Filippo Antonio De Cecco – perché riteniamo possa consentirci  di raggiungere il nostro obiettivo, che è quello di migliorare il grano duro italiano per quanto attiene la quantità e qualità delle proteine in un’ottica di ulteriore incremento del nostro ruolo di interpreti della qualità e tipicità della pasta italiana nel mondo”.

 

SIS-Società Italiana Sementi Spa

SIS è la prima società sementiera tutta italiana, leader nei cereali e nel riso. Ha sede a San Lazzaro di Savena, alle porte di Bologna ed è controllata dal sistema dei Consorzi agrari italiani. Negli anni ha concentrato risorse umane e finanziarie nella ricerca, per mettere a disposizione dei produttori i migliori prodotti. A questa attività si è affiancata una  intensa attività di sperimentazione su materiali provenienti dai più importanti costitutori italiani ed esteri, pubblici e privati. Grazie a questo impegno SIS  ha rinnovato ed ampliato il proprio catalogo, che oggi è il più completo esistente sul mercato, con l'introduzione di ibridi e varietà di eccellente livello qualitativo e produttivo, che primeggiano nelle prove ufficiali. L'attività di "breeding" è focalizzata prioritariamente sui frumenti duri e teneri e sul riso e ha le proprie basi operative nelle due Aziende sperimentali di SIS, l'Azienda Idice (42 ha ) e l'Azienda Cantaglia (95 ha ), in cui si concentrano le prime fasi di incrocio e selezione. E' inoltre attiva una rete sperimentale autonoma che gestisce otto località di prove parcellari di cereal autunno-vernini e quattro di riso, dislocate da nord a sud in otto diverse regioni italiane, in areali estremamente rappresentativi. Il lavoro di miglioramento genetico è supportato dalle tecniche più innovative, quali i marcatori molecolari e i doppi aploidi, e beneficia della possibilità di usufruire, per le specie il cui ciclo lo permette, di una seconda generazione annuale in Sud America, che consente di abbreviare notevolmente il tempo di ottenimento di una nuova varietà.

 

 De Cecco Spa

 

Con 126 anni di storia, il Gruppo, che ha il suo quartier generale a Fara San Martino (Chieti), conta oltre 900 dipendenti ed esporta in oltre 100 Paesi.  Il gruppo De Cecco è il terzo produttore mondiale  

di pasta. È l'unico produttore che ha la certificazione dei procedimenti produttivi, proprio per garantire, nel tempo, una qualità eccellente della propria pasta. De Cecco è uno dei marchi italiani leader nel settore della pasta e, grazie alla qualità dei prodotti ed alla notorietà del brand, rappresenta uno dei simboli del  “Made in Italy”. Ha tre impianti in Italia, tutti localizzati in provincia di Chieti a Fara San Martino e Ortona. Proprio nella sede storica del pastificio di Fara è anche attivo, da oltre 126 anni, il molino De Cecco, che produce la semola a grana grossa certificata, che fa della pasta De Cecco un’eccellenza italiana.  Il molino è oggi uno dei maggiori impianti del genere in Europa tra quelli che lavorano solo grano duro. Nei prossimi mesi partiranno i lavori di ampliamento che porteranno la potenzialità del  molino a 13 mila quintali di grano al giorno contro gli attuali 10 mila. Negli impianti produttivi di Fara e Ortona sono attivi i laboratori di analisi, che rappresentano uno dei capisaldi del sistema di controllo di qualità dell’azienda. Nel 2011 la De Cecco ha acquisito gli impianti e le strutture commerciali del  secondo produttore russo di pasta, che ha tre stabilimenti dislocati a Mosca, Smolensk e San Pietroburgo. Oltre che una società per la commercializzazione e la logistica che ha sede  nella capitale della federazione russa. Il Gruppo De Cecco è attivo nella produzione e commercializzazione di pasta di semola e pasta all’uovo di qualità superiore e di altre specialità alimentari, tra cui l’olio extravergine di oliva, polpa e passata di pomodoro, sughi pronti.

IInfo: S.I.S. spa 051 6223111  info@sisonweb.com  www.sisonweb.com

utilità