SEMENTI CHE FANNO LA STORIA DELL'AGRICOLTURA ITALIANA

SIS: ECCO IL CATALOGO 2014-2015 CIRCA 200 PRODOTTI E TANTE NOVITA' A DISPOSIZIONE DI OPERATORI E AGRICOLTORI

Data pubblicazione: 2014-09-05

Fra le novità: i frumenti teneri CARAVAGGIO e TINTORETTO; i frumenti duri OVIDIO e FURIO CAMILLO; i mais ad alta digeribilità della fibra; le soie a basso contenuto di fattori antinutrizionali
Nata nel 1947 e ingranditasi con l’incorporazione di altre aziende storiche del panorama sementiero nazionale (La Foraggera di Lodi, la Società Polesana Produttori Sementi di Badia Polesine e la Società Nazareno Strampelli di Rieti), la Società Italiana Sementi - SIS di San Lazzaro di Savena (Bologna) rappresenta oggi un chiaro esempio di come un’azienda totalmente italiana e di proprietà esclusiva del mondo agricolo possa diventare un preciso punto di riferimento per gli agricoltori italiani, europei e di altri paesi.
Nei suoi oltre 60 anni di storia la SIS si è fortemente impegnata per mettere a disposizione degli agricoltori una gamma di prodotti sempre più ampia ed altamente qualificata, soprattutto attraverso un’incessante e competente attività di ricerca.
La concreta testimonianza di questo impegno è dimostrata dai quasi 200 prodotti presenti sul nuovo catalogo 2014/2015, pubblicato in questi giorni ed in corso di distribuzione presso gli agricoltori, le agenzie e i punti vendita degli operatori del settore.
Il catalogo, che può essere consultato direttamente sul sito www.sisonweb.com, contiene le principali novità SIS per le prossime campagne di semina e costituisce un vero e proprio compendio di riferimento per il settore delle grandi colture a pieno campo.
Accanto alle varietà di punta come il BOLOGNA (da tre anni prima varietà di frumento tenero coltivata in Italia),  i frumenti duri MARCO AURELIO e CESARE e il riso VOLANO,  gli imprenditori agricoli vi troveranno diverse novità interessanti ed opportunità colturali. Fra le più importanti ricordiamo: i frumenti teneri CARAVAGGIO e TINTORETTO; i frumenti duri OVIDIO e FURIO CAMILLO; i mais ad alta digeribilità della fibra MEGASIL; SIS AD 70, le soie a basso contenuto di fattori antinutrizionali ed infine una gamma completa di sementi foraggere e proteiche.
Come negli anni passati, in catalogo sono opportunamente evidenziate le varietà disponibili anche con certificazione biologica.
In calce a vostra disposizione il comunicato stampa:


utilità