ORZI IBRIDI: GIORNATA TECNICA SIS-SYNGENTA

COMUNICATO STAMPA

Data pubblicazione: 2015-05-27

Ottimi risultati dalle prove in campo del progetto HYVIDO


Tanti tecnici e operatori commerciali del mondo sementiero italiano hanno partecipato mercoledì 13 maggio alla Giornata HYVIDO organizzata da SIS in collaborazione con Syngenta presso la sede SIS di Idice di San Lazzaro di Savena. Il progetto HYVIDO è una tecnologia innovativa ed esclusiva volta a definire un nuovo standard di produzione per gli orzi ibridi. Nel corso di una visita ai campi sperimentali sono stati presentati e osservati in campo gli ibridi per le semine 2015 e le novità in sviluppo. Questi ibridi sono adatti in particolare per le aree difficili e marginali e hanno una produttività mediamente superiore del 10-20% rispetto alle varietà tradizionali.

Claudio Campagna di Syngenta, intervenendo su “HYVIDO nella filiera delle biomasse”, ha sottolineato la capacità di adattamento di questi orzi ibridi in tutti gli areali, l’alta tolleranza all’allettamento e ai patogeni, l’energia vegetativa enormemente superiore, il miglior utilizzo delle risorse idriche, l’elevata resa biogas/ettaro, l’alta flessibilità nella raccolta e l’ottima successione con mais e sorgo. Gualtiero Gigante, esperto SIS di cereali nell’area Nord Est, ha proposto una serie di esperienze di orzi ibridi  nella campagna 2014.  “Una campagna disastrosa per i cereali a causa delle avverse condizioni climatiche e di piovosità. Dove le condizioni dei terreni sono state ottimali i risultati degli ibridi HYVIDO sono stati eccezionali per rese produttive (fino a  90 quintali/ettaro) e pesi elettrolitici (fino a 65)”. La campagna 2015 si annuncia promettente per le ottime potenzialità produttive di questi ibridi e per la loro adattabilità agli ambienti più difficili.

 

  • SIS-Società Italiana Sementi Spa

 

SIS è la prima società sementiera tutta italiana, leader nei cereali e nel riso. Ha sede a San Lazzaro di Savena, alle porte di Bologna ed è controllata dal sistema dei Consorzi agrari italiani. Negli anni ha concentrato risorse umane e finanziarie nella ricerca, per mettere a disposizione dei produttori i migliori prodotti. A questa attività si è affiancata una  intensa attività di sperimentazione su materiali provenienti dai più importanti costitutori italiani ed esteri, pubblici e privati. Grazie a questo impegno SIS  ha rinnovato ed ampliato il proprio catalogo, che oggi è il più completo esistente sul mercato, con l'introduzione di ibridi e varietà di eccellente livello qualitativo e produttivo, che primeggiano nelle prove ufficiali. L'attività di "breeding" è focalizzata prioritariamente sui frumenti duri e teneri e sul riso e ha le proprie basi operative nelle due Aziende sperimentali di SIS, l'Azienda Idice (42 ha ) e l'Azienda Cantaglia (95 ha ), in cui si concentrano le prime fasi di incrocio e selezione.

 

  • SYNGENTA è una delle principali aziende dell'agro-industria mondiale. Il gruppo impiega più di 28.000 persone in oltre 90 paesi che operano con un unico proposito: Bringing plant potential to life (Sviluppare il potenziale delle piante al servizio della vita). Attraverso la nostra eccellente competenza scientifica, la nostra presenza su scala mondiale e l'impegno nei confronti dei nostri clienti, aiutiamo ad accrescere la produttività delle colture, a proteggere l'ambiente e a migliorare la salute e la qualità della vita. Per maggiori informazioni su Syngenta potete consultare i siti web www.syngenta.com  e www.syngenta.it.

utilità